Targa per ferrovieri vittime del Vajont

La targa in memoria dei ferrovieri vittime del disastro del Vajont si trova all'interno della stazione dei treni Longarone-Zoldo.

La fusione bronzea, realizzata all'artista Franco Fiabane, raffigura un operaio d'armamento intento alla posa in opera delle rotaie. Inaugurata il 9 ottobre 1981 in occasione del 18° anniversario dalla tragedia, è stata fortemente voluta da un comitato di ferrovieri longaronesi, poi aiutati finanziariamente anche dalla Banca Nazionale del lavoro di Venezia. E' nata dalla volontà di ricordare i colleghi ferrovieri e le loro famiglie morti nel disastro:

Bentivoglio Rodolfo - Reggente stazione di Longarone (con un figlio morto nel disastro)

Cian Bruno, Perazza Bruno (con due figli morti nel disastro) e Revolfato Beniamino - addetti al servizio lavori

Fontanella Luciano - coaudiatore stazione di Longarone

Papparotto Palmira - impiegata della stazione di Longarone e moglie di Bentivoglio Rodolfo

Granzotto Girolamo - capo squadra servizio lavori (con due figli morti nel disastro)

 

targa ferrovieri stazione longarone zoldo vajotn

 

La stazione Longarone-Zoldo prima del Vajont

img00027

 

Scena della mattina dopo il disastro del Vajont

rotaie vajont treno

 

La stazione oggi

stazione longarone zoldo 23

Orari di apertura

Ufficio Pro Loco e Museo "Longarone Vajont Attimi di storia"

Lunedì: dalle 15.00 alle 18.00

Dal martedì al venerdì: dalle 10.00 – 12.30 e  dalle 15.00 alle 18.00

Sabato, domenica e festivi: dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 18.00

Lunedì mattina: CHIUSO

Info Tourist 

Sabato, domenica e festivi: dalle 9.00 alle 16.00.

Valido fino al 29 settembre 2019