Museo Etnografico "El Poiat" - Zoppè di Cadore

Schermata 2014-08-23 alle 11.15.10

 

E' l' "Union de i Ladign de Zopè" che si occupa della gestione del Museo di Zoppè di Cadore, ospitato nella restaurata sede della ex latteria, che si trova poco più avanti della suggestiva chiesa di Sant'Anna che si ricorda per conservare pregevoli opere d'arte e di intaglio. Se il percorso museale inizia con la contestualizzazione storica locale anche e soprattutto per quanto riguarda l'utilizzo e lo sfruttamento del territorio nell'ambito degli opifici e degli jal, ovvero le piazzole dove veniva prodotto il carbone attraverso la combustione imperfetta del legname in un cumolo denominato poiat, la prosecuzione dell'esposizione vira verso uno stampo più prettamente etnografico con una rassegna di attrezzature utilizzate un tempo tanto in ambito domestico quanto in quello lavorativo da calzolai, fabbri, cacciatori e, ovviamente carbonai. L'efficace allestimento è completato dalla ricostruzione stilizzata al centro della sala della struttura di un poiat, che all'interno ospita uno spazio multimediale dove i visitatori possono assistere alla proiezione di interessanti filmati e documentari inerenti ai temi del museo.

 

Tel. 0437 791000

 

Schermata 2014-08-23 alle 11.14.39

 

(Testi e foto tratti dal sito www.museipiavemae.com)

 

--

EN

Run by the “Union de i Ladign de Zopè”, the Ethnographic Museum deals with local history and the exploitation of the resources of the land, highlighting the extraction of coal from the process of burning local timber in a characteristic pot (poiat), but also exhibiting everyday work material and tools. A stylized reconstruction of a poiat, in the middle of room, hosts a multimedia space for the showing of documentaries.

--

DE

Verwaltet von der “Union de i Lodigin de Zopè”, seigt das ethnographische Museum die lokale Geschchte und die Nutzung der lokalen Ressourcen. Es wird die Gewinnung von Holzkohledurch Holzverbrennung in eimen charakteristischen Kohlenmeiler (poiat) besonders hervorgehoben. Man vergisst nicht diese Aussstellung von alltäglichen Materialien und Werkzuegen. Mitten in dem nSaal dient ein Stilisierter Poiat als multimedialer Raum für eine Dokumentarfilmvorfiuhrung.

Orari di apertura

Ufficio Pro Loco 

Dal lunedì al venerdì dalle 10:00 alle 12:30 e dalle 15:00 alle 18:00

Sabato dalle 9:00 alle 12:30 e dalle 14:00 alle 18:00

CHIUSO DOMENICA E FESTIVI 

Museo "Longarone Vajont Attimi di storia"

Dal lunedì al venerdì dalle 10:00 alle 12:30 e dalle 15:00 alle 18:00

Sabato e domenica dalle 9:00 alle 12:30 e dalle 14:00 alle 18.00

CHIUSO I FESTIVI

Info Tourist 

Dal martedì alla domenica con orario continuato: 9:00-16:00 (fino al 1/9/19)

CHIUSO LUNEDì